Chi non vorrebbe un orto, perchè non sul terrazzo ?

 

Sono tempi di crisi,  ma anche in momenti come questi difficilmente vogliamo rinunciare a mangiare sano e bene,  cercando di risparmiare.

Ed ecco che nascono (dopo quello di Michelle Obama) orti personali o condominiali e una grande voglia di comprare direttamente dal produttore. AGRI-LIFE  è un’utile e pratica guida online che vi aiuterà ad individuare i produttori più vicini a voi. Per chi non possiede un pezzettino di terra ecco una vera soluzione, la nuova moda delle terrazze non più con i fiori ma bensì con verdura e erbe aromatiche.

Oltre alla frutta e verdure è nata una vera e propria mania per il pane fatto in casa, alcune grandi catene di elettrodomestici hanno notato un aumento nelle vendite di macchine per il pane. Se ne avete una eccovi un sito dove potete scaricare le istruzioni per farlo anche voi e risparmiare www.panefattoincasa.net.

Mi piacerebbe che se  voi o i vostri amici avete orti o terrazze orti ci raccontaste cosa avete piantato e come crescono le verdure in città… ?!

Annunci

Estate! Che fatica?

Siamo davvero bravi a complicarci la vita, l’estate è diventata sinonimo di vetrina della “perfezione” (quale?). In questi giorni i TG ci parlano di diete e must assolutamente indescrivibili!?…e allora tutti pronti a diete iperboliche che oltre a farci perdere peso in alcuni casi ci fanno perdere il sorriso e il gusto per le cose buone.

Ma siamo davvero tutti Veline e Tronisti? Che fine hanno fatto le meravigliose tappe di gola dell’estate Italiana ? i must degli anni ’70 e ’80 forse persi per strada lungo lo snodo delle code vacanziere.
Per fortuna in tempo di globalizzazione anche le università si occupano del territorio, delle sue materie prime e di tappe golose; è nato cosi il primo navigatore per i golosi e non solo una guida AGRILIFE pratica per tutti coloro che desiderano comprare direttamente dal produttore.
Recuperiamo buone e sane tradizioni, quel bon ton non d’altri tempi bensì dei nostri anni, che forse abbiamo un po’ scavalcato per mode e costume che non tengono presenti le “regole” del buon vivere e allora forse ricordarsi come ci si accomoda a tavola, come si vive la tavola è una buona norma anche per godersi al meglio ciò che troviamo nel piatto. E voi cosa ne pensate?