Una serata speciale all’insegna della leggerezza e dell’estate a… La Ciribiciaccola

ciribiciaccola00Le scoperte gourmet di Congusto non si fermano neanche d’estate. Siamo stati di recente a cena presso il ristorante “La Ciribiciaccola” di Milano, delizioso bistrot rustico situato nella storica Porta Romana.

La serata è all’insegna della leggerezza e della freschezza, vista la stagione, e così anche il menù proposto. Caratteristica distintiva del ristorante è proprio il menù legato alla qualità delle materie prime fresche di stagione. Tutte le portate sono preparate con prodotti freschissimi e si nota sempre in ogni piatto il tocco creativo, la cura e la personalità dello chef.

La nostra degustazione inizia con un “Carpaccio di cavallo con cicoria al salto e citronette al timo” e prosegue con una meravigliosa “Tartare di Fassona piemontese al coltello con olive taggiasche, cetriolo e mousse di balsamico”.

Lo chef ci regala anche un momento di cucina in sala, con la preparazione di un delicato “Pollo al whisky su letto di misticanza asiatica” preparato “alla lampada” davanti ai nostri occhi.

Per completare il menù, ci siamo concessi un assaggio della fresca e golosa “Creme brulé alla liquirizia” e di un estivissimo “Floutant con concassè di mango e fruit passion”. Anche il dessert si rivela ricercato e mai banale, nel gusto e nella presentazione. Da migliorare forse il servizio in sala e la carta dei vini.

Una serata piacevole all’insegna dell’alta cucina, in un ambiente informale ma ricercato, accolti dalla cortesia del personale e dello chef.

Salutiamo così la nostra Milano per dirigerci verso nuove mete estive e soprattutto… verso nuove frontiere del gusto, sempre alla ricerca di spunti creativi gourmet!

(A cura di redazione.cucina@congustomagazine.it)

Annunci